Azienda Agricola Moschini - Fattoria didattica Azienda Agricola Moschini - Fattoria didattica
AZIENDA AGRICOLA

Via Scipione Stirpi – Mirani, 161
43039 SALSOMAGGIORE T.
PARMA
Tel 0524 376130
E-mail: annamaria@colleriostirpi.it
emoschini@alice.it

P. IVA 02089560342

 
 
 
 
 
 


Il primo nucleo dell'azienda venne acquistato da Cristoforo Mirani e Marianna Palladini in data 6 settembre 1814, dal Marchese Guido Luigi Dalla Torre: "Possidente nel Parmigiano e nel Piacentino", con atto del "Notaro" Domenico Luigi Manini di Parma.
Gli annali della Parrocchia di Scipione riportano che durante i lavori di costruzione della nuova Chiesa: "nel 1829 fu posta all’ingresso del Presbiterio la Balaustra di noce donata dal benefattore Cristoforo Mirani ed eseguita dal falegname Giuseppe Guidotti".
A quel tempo la località si chiamava "Villa di Scipione" - circondario di Salso Maggiore.
Marianna Paladini e Cristoforo Mirani lasciarono in eredità l'azienda ai nipoti Paolo Palladini e Annunciata Canali, la cui pronipote Maria Palladini, coniugata a Enrico Moschini, è la mamma del papà Angelo.

Angelo Moschini e la moglie Ida Vernazza
subentrano nella conduzione dell'azienda nel 1951, agli zii Paolo e Clelia Palladini. Il resto è storia recente: negli anni '80 entrano nell'attività anche il figlio Enrico e la nuora Anna Maria Sghiavetta che ne è l'attuale conduttrice.
In questi anni ha iniziato a collaborare anche il figlio Paolo che sarà il futuro e la continuità dell'azienda.
"Lo zio Paolo Palladini, quando ero piccolo, oltre ad insegnarmi i segreti della potatura, dell'innesto delle piante e del giuoco della briscola, mi raccontava di quando, fra gli anni 1910 / 1930 in azienda, oltre all'allevamento delle poche vacche da latte, si coltivavano anche alberi da frutto, tanto che in estate e in autunno, venivano dal piacentino i commercianti con i "birocc", (carri dotati di sponde), trainati da cavalli, a caricare le pere da lui coltivate: San Giuan, San Pedar, Laur, Colar e Spadona. Attualmente restano n° 2 Colar e n° 3 Spadone: tutte piante ultra centenarie, che sono fra le varietà antiche recuperate.

Oltre al recupero delle piante da frutto presenti è stato realizzato un nuovo impianto con oltre 90 varietà e circa 400 piante di frutta, ulivi e uva di varietà autoctone antiche, riprodotte direttamente in azienda tramite innesti prelevati da vecchi esemplari presenti sulle nostre colline.
Mele: carera, rosa, carla, biancona, verdona, fiur da casa, giasola, cudel, musona, san giacum...
Pere: colar o niss, spadona, san pedar, san giacum, sburdacion, laur o nobel, limone, bragheta...
Uva: bianca dal pret, frambos, ov ad pison...
Olivi centenari delle nostre colline.
Sono coltivate anche piante di cotogno, nespolo, giuggiolo, melograno, corniolo e sorbo.

----------------------------------------------------

Azienda Agricola Moschini
----------------------------------------------------
   
Azienda Agricola Moschini
   
Azienda Agricola Moschini di Sghiavetta Anna Maria
Sede Legale: Via Scipione Stirpi – Mirani, 161 - 43039 Salsomaggiore Terme, Parma.
Impresa Individuale - Iscrizione Registro Imprese di Parma
Numero R.E.A. 214038 - P. IVA 02089560342

l'Azienda Agricola Moschini fa parte delle Fattorie didattiche dell'Emilia Romagna e si trova a Salsomaggiore Terme, loc. Scipione Ponte
Tanta storia del nostro territorio è poi visibile a breve distanza dall’azienda trovandoci sul confine delle province di Parma e Piacenza: i castelli del Ducato da visitare sono diversi come anche i suggestivi borghi medioevali, Bardi, Fontanellato, Castell’Arquato e Vigoleno.
Non va poi dimenticata Salsomaggiore con le terme ed i vari fabbricati in stile “Liberty”, da vedere.